Marukatsu Takada Shoten SPA

jpn

[Metodo tradizionale] A Miwa, patria dei somen, un'arte tramandata da 1200 anni.

Nakadate / Kone L'acqua viene salata / Si impasta la farina solo con l'acqua salata
Dango-fumi L'impasto viene steso in orizzontale
Idagi (L'impasto viene tagliato a spirale partendo dall'esterno)
Abura-gaeshi L'olio viene spalmato uniformemente
Hosome Le strisce vengono ridotte allo spessore di 1cm  e lasciate riposare per un'ora
Koyori Torcendo i fili  lo spessore viene ulteriormente ridotto a 5mm,  e la pasta viene lasciata riposare per un'altra ora.
Kakeba Dopo aver fatto passare i somen su due grandi rocchetti  formando il numero 8,  la pasta viene fatta riposare ancora 30 minuti.
Kobiki Gli spaghetti vengono tirati fino a raggiungere la lunghezza di 60cm
Muronekashi I somen vengono lasciati riposare per circa 12h, stesi tra due pali orizzontali, in una stanza chiamata “muro”
かどぼし I somen vengono lasciati lievitare al sole ,e costantemente girati,  divisi,allungati
こわり La pasta viene tagliata in spaghetti da 19cm
Taba I somen pronti vengono legati in fascine da 50gr ciascuna
  • Metodo tradizionale
  • STORIA
  • MATERIE PRIME - Un'accurata selezione
  • STABILIMENTO
 
Marukatsu Takada Shoten SPA
La cimaI NOSTRI PRODOTTISOMEN TIRATI A MANOL'AZIENDA
Copyright (C) 2006 Marukatsu Takada Shoten Corporation. All Rights Reserved.